Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
4 agosto 2014 1 04 /08 /agosto /2014 18:27
Torta di carne e zucchine

Mi piace cucinare e sperimentare nuove ricette mescolando gli ingredienti a disposizione con un po’ di fantasia e gusto d’improvvisazione.
La ricetta che propongo oggi è il risultato di un esperimento culinario che ha prodotto un piatto diverso, adatto al clima estivo, e ottima variante al classico ‘polpettone’.

Ingredienti:

  • 1 zucchina di media grandezza
  • 5 foglioline di menta
  • ½ cucchiaino di aceto
  • 300 g di carne macinata
  • 1 uovo
  • 50 g di formaggio pecorino e parmigiano
  • la mollica di una fetta di pane
  • 2 tazze di latte
  • 1 fetta di prosciutto cotto
  • 1 spicchio d’aglio
  • ½ peperoncino rosso dolce
  • 1 pizzico di paprika
  • 1 pizzico di curry
  • 1/8 di dado
  • 20 g di pan grattato
  • Sale e olio q.b.

Per prima cosa ho lavato, asciugato e tagliato a fette, di circa ½ cm, la zucchina. In una padella antiaderente ho fatto scaldare l’olio, ho aggiunto le zucchine e ho lasciato cuocere, senza coperchio, per 10 minuti. Ho trasferito le zucchine in un piatto e le ho condite con sale, aceto e le foglioline di menta tritate finemente.
In una piccola scodella messo la mollica di pane e l’ho coperta con una tazza di latte. Nel frattempo in un’ampia scodella ho battuto l’uovo con i formaggi. Ho poi aggiunto il prosciutto, l’aglio e il peperoncino tagliati finemente ed ho mescolato bene.
Ho strizzato bene la mollica di pane e l’ho aggiunta al composto preparato in precedenza. Ho infine aggiunto le zucchine tagliate in piccoli pezzi. Ho condito con sale, paprika e curry ho mescolato bene per amalgamare tutti gli ingredienti ed ho lasciato riposare per 10 minuti.
Nel frattempo ho disposto il pan grattato su un piatto ampio.
Ho dato al composto la forma rotonda, come di una grande polpetta, poi l’ho trasferita sul pan grattato e l’ho schiacciata delicatamente fino ad ottenere la forma di una piccola torta.
In una padella antiaderente, dai bordi alti, ho fatto scaldare due cucchiai di olio e aiutandomi con una paletta piatta ho trasferito la torta nella padella. Ho lasciato rosolare per 5 minuti a fiamma bassa e poi usando un coperchio, come si fa con una frittata, ho girato la torta. Ho lasciato rosolare sull’altro lato e poi ho aggiunto una tazza di latte e il dado sbriciolato.
Ho coperto e lasciato cuocere per 10 minuti. Ho poi girato la torta e lasciato cuocere per altri 10 minuti.
Ho trasferito la torta su un piatto di portata e l’ho ricoperta con il sughetto di cottura.

Repost 0
Published by Grazia
scrivi un commento
4 maggio 2014 7 04 /05 /maggio /2014 18:45

La Torta Pasqualina è piatto classico della cucina ligure, ma è diffuso anche in altre regioni. Esistono diverse ricette che contemplano ingredienti e modalità di preparazione diversi. 

 

pasqua-2014-009.jpg

 

 

 

 

 

 

Repost 0
Published by Grazia
scrivi un commento
25 aprile 2014 5 25 /04 /aprile /2014 17:48

pasqua-2014-002.jpgIl Benedetto è il tipico antipasto pugliese con il quale inizia il pranzo di Pasqua. Gli ingredienti principali sono: salumi, mozzarelle, uova, cedro e arancia.

Repost 0
Published by Grazia
scrivi un commento
5 gennaio 2014 7 05 /01 /gennaio /2014 20:45

roma2014-024-copia-1.jpg

E' considerato un piatto portafortuna perchè comprende due simboli di abbondanza e prosperità: il maiale e le lenticchie.

 E' un piatto tradizionale della cena del 31 dicembre, comunemente chiamata 'Cenone'.

Non è molto colorato perchè la ricetta prevede solo due ingredienti: cotechino e lenticchie.

Per questo motivo, quest'anno, ho pensato di aggiungere un contorno di purè di patate e di usare un piatto colorato.

 


Repost 0
Published by Grazia
scrivi un commento
4 novembre 2013 1 04 /11 /novembre /2013 14:28

Il risotto è un piatto tipico della cucina italiana. In tutte le regioni si mangia il risotto ma è un piatto particolarmente diffuso nel nord del paese.

Ci sono molti tipi di risotto, i più famosi sono sicuramente il Risotto alla Milanese e il Risotto ai funghi.

Per preparare un buon risotto sono importanti due cose: la qualità del riso e il metodo di cottura.

Le qualità di riso più adatte alla preparazioned ei risotti sono Arborio, Carnaroli e Vialone nano.

per quanto riguarda la procedura per preparare il risotto  è importante sapere che:

 1. la cottura va fatta a  a  fuoco basso con l'aggiunta di brodo  vegetale o animale.

2. la cottura  deve essere costantemente seguita, aggiungendo progressivamente altro brodo caldo e mescolando con cura.

Oggi vi propongo un risotto con le zucchine che potrerete su questo link:

http://incucinacongrazia.over-blog.com/article-24349267.html

 

Buona lezione ...buon appetito!

 

Repost 0
Published by Grazia
scrivi un commento
27 settembre 2013 5 27 /09 /settembre /2013 18:45

Cari amici della sessione autunnale del corso di lingua e cultura  italiana di Seattle, benvenuti nel mio blog!

Un caro saluto anche  al vostro   insegnante di italiano, Seva.

Buon lavoro e ...buon divertimento!

                                     Grazia Del Tito

Repost 0
Published by Grazia
scrivi un commento
11 febbraio 2013 1 11 /02 /febbraio /2013 22:12

Torno dopo  una lunga pausa per proporre un piatto tipicamente estivo, ma eccellente anche in inverno. Mi piace perchè è colorato e fa sognare di mare, di estate e di vacanze.

Ingredienti:

cucina-ultima-014-copia-1.jpg400 g di eliche,50 gr. di scampi, 500 gr. cozze; 1/4 di  cipolla,  1 spicchio d'aglio, 1 cucchiaio di vino bianco secco; 3 cucchiai di olio  di oliva; 1 ciuffo di prezzemolo,  10 pomodorini pachino,  sale e pepe q.b.

Preparazione

Lavate gli scampi e sgusciateli. Mettetene da parte la polpa.  e rimettete nell'acqua i gusci, lasciandoli bollire lentamente Pulite  le cozze e lavatele ripetutamente.  Trasferite le cozze in una padella, coprite e lasciate cuocere a fuco medio per 5 minuti finchè i molluschi non si saranno aperti.  Lasciate raffreddare, poi estraete le cozze dalle valve.

 Ponete ora in un tegame l' olio, l'aglio intero e la cipolla tritata finemente.  Lasciate imbiondire a fiamma media per qualche minuto.  Unite le cozze, gli scampi,  irrorate con il vino e lasciate evaporare. Aggiungete i pomodori  pachino tagliati a metà, regolate il sale, aggiungete il pepe e fate saltare per 5 minuti.  

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Scolate e versatela nella pentola contentente il condimento. fate saltare per 2-3 minuti affinchè i sapori saranno ben amalgamati. Unite il prezzemolo e servite.

 

Repost 0
Published by Grazia
scrivi un commento
26 gennaio 2013 6 26 /01 /gennaio /2013 17:17

Un grande benvenuto agli sudenti di Seva. Sono molto contenta di ricevervi nel mio blog di cucina. Qui troverete alcune ricette tipiche della cucina italiana.

Buon corso di italiano e ...buon appetito!

Repost 0
Published by Grazia
scrivi un commento
12 giugno 2012 2 12 /06 /giugno /2012 20:13

La ricetta di stasera è una versione 'estiva' delle classiche fettuccine alla boscaiola. Gli ingredienti sono pochi e la preparazione è semplice, ma il risultato è un piatto completo ed equilibrato dal punto di vista nutritivo.


cucina-novembre-2011-033.jpg

                                                                                                        Ingredienti:

400 g di fettuccine, 4 cucchiai di olio di oliva  400 g di fettuccine - 1/2 cipolla - 300 gr. di funghi Pleurotus, 50gr. di pancetta affumicata, 8 pomodori pachino, un cucchiaio di vino bianco,  un cucchiaio di prezzemolo tritato, sale e pepe q.b.

 

 

 

Preparazione:

Tritate finemente la cipolla e il prezzemolo. Tagliate  la pancetta a cubetti della grandezza di circa 1/2 cm e i pomodorini in 4 parti.

 Lavate i funghi con cura, asciugateli e tagliateli a listarelle di circa 1 cm. 

Versate l'olio in una padella, unite la cipolla e, a fuoco moderato, fate dorare per un paio di minuti.

Unite i funghi e lasciate cuocere per 10 minuti senza coprire.  Salate, spruzzate con il vino bianco e lasciate cuocere per qualche minuti, finchè il vino non sarà evaporato. Unite quindi la pancetta e i pomodori. Condite con il pepe, mescolate accuratamente ma delicatamente affinchè gli ingredienti risultino ben amalgamati e cuocete  per cinque minuti.

Cuocete le fettucine al dente, scolatele lasciandole un po' liquide e traferitele nella pentola contenente gli altri ingredienti.  Mantecate per qualche minuto, condite con il prezzemolo  e servite immeditamente.


 

Repost 0
Published by Grazia
scrivi un commento
5 maggio 2012 6 05 /05 /maggio /2012 13:42

Eccomi nuovamente a riproporvi ricette semplici che, rielaborate con qualche piccola variazione, magari anche solo il formato di pasta, si trasformano in un piatto rinnovato e accattivante.

 Per questa ricetta invece che i soliti tortellini o le tagliatelle  ho usato un formato di pasta di grano duro, più leggera e dal sapore più fresco,  che ho trovato, per caso,  in un supermercato.

Se non lo trovate, nessun problema perchè può essere sostituito da un qualsiasi altro formato purchè sia di ottima qualità e  abbia la caratteristica di raccogliere il condimento.

cucina-novembre-2011-009.jpgIngredienti: 

300 g di pasta

200 g di funghi pleurotus

1 spicchio di aglio

1 cucchiaio di olio di oliva extra vergine

una confezione di panna da cucina

1 cucchiaio di prezzemolo tritato

                                                              sale e pepe q. b.

 Preparazione:

Con un coltellino affilato eliminate le parti coriacee dei funghi. Lavate con cura e asciugate bene. Infine tagliate a listarelle i funghi. 

In una padella antiaderente versate l'olio, unite l'aglio intero e i funghi. Cuocete a fuoco medio, senza coperchio per circa 10 minuti. Eliminate l'aglio, condite con sale e pepe e continuate la cottura per altri 5 minuti. Unite la panna, mescolate bene e mettete da parte. 

Cuocete la pasta secondo le istruzioni riporta sulla confezione. Scolate la pasta e traferitela nella padella in cui avete già preparato gli altri ingredienti. Fate mantecare a fuoco moderato per un paio di minuti. Ultimate con un trito di prezzemolo e servite ben caldo.

Repost 0
Published by Grazia
scrivi un commento

Presentazione

  • : Cooking my Italian Recipes
  • Cooking my Italian Recipes
  • : Uno spazio per parlare di una delle mie grandi passioni: la cucina. Ma anche una pagina in cui parlare di tradizioni, eventi e curiosità legate all'arte culinaria. Se avete domande o proposte...siete i benvenuti!
  • Contatti

Google Translator

Ricette di cucina