Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
18 aprile 2010 7 18 /04 /aprile /2010 17:07

E così, ancora una volta, ho fatto passare un po' di tempo...e pensare che mi ero ripromessa di aggiornare regolarmente il mio blog!

Ma così è quando si è presi da mille cose, tutte interessanti e indispensabili. E' per questo sostanzialmente che poi sceglo di proporre sempre ricette semplici perchè immagino che il tempo a disposizione sia poco e  cucinare deve essere un piacere non una incombenza da aggiungere alle altre. Ma bando alle ciance e veniamo ai fatti. Oggi vado di repertorio, vi propongo uno spezzatino classico che presenta però un vantaggio non trascurabile: puo' essere preparato nella pentola a pressione riducendo enormemente i tempi di cottura il che vuol dire, cari amici, più tempo per fare altre cose e un piatto unico decisamente sostanzioso e indiscutibilmente ....buono!aprile-107.jpg

 

Ingredienti:

500 grammi di polpa di vitello, 5 patate di media grandezza, 2 cucchiai di olio, 3 cucchiai di passata di pomodoro, 2 mestoli di brodo, sedano, cipolla, carota, sale e paprika q.b.

 

Preparazione:

Tagliate la carne a cubetti.

 

aprile-099.jpg Direttamente nella pentola a pressione mettete l'olio con cipolla, carota e sedano tagliati finemente (potete usare anche i preparati per soffritto in versione surgelata facili da reperire in qualunque supermercato),

 

Dopo qualche minuto unite la carne. Fate colorare girando la carne più volte, aggiungete quindi la polpa di pomodoro e lasciate insaporire per qualche minuto.

 

aprile-104.jpg A questo punto non resta che unire il brodo,  mescolare, mettere il coperchio, e alzare la fiamma affinchè la pentola vada in pressione. Quando sentirete il classico fischio che indica che la cottura a pressione è iniziata abassate la fiamma e da questo momento calcolate 20 minuti di cottura. Trascorso il tempo indicato aprite la pentola, mescolate, controllate il sale e aggiungete le patate che, nel frattempo, avrete tagliato nella stessa forma e dimensione della carne e la paprika.  Mescolate ancora, richiudete la pentola, ripetete la procedura spiegata in precedenza e calcolate dai 3 ai 5 minuti di cottura. Aprite nuovamente la pentola, se il liquido di cottura dovesse risultare ancora troppo abbondante fate evaporare a fiamma alta, altrimenti serbvite subito.

 

Condividi post

Repost 0
Published by grazia
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Cooking my Italian Recipes
  • Cooking my Italian Recipes
  • : Uno spazio per parlare di una delle mie grandi passioni: la cucina. Ma anche una pagina in cui parlare di tradizioni, eventi e curiosità legate all'arte culinaria. Se avete domande o proposte...siete i benvenuti!
  • Contatti

Google Translator

Ricette di cucina